Concluso il 1° corso accompagnatori sezionali escursionismo nel Molise

Il Cai Molise si è dotato di 24 nuovi soci Cai qualificati ASE dal 1° Corso per Accompagnatori Sezionali di Escursionismo.

I partecipanti al corso

Con la fase di verifica si è concluso in Molise il  1° Corso di Qualifica per Accompagnatori Sezionali di Escursionismo.
L'ultimo appuntamento si è svolto il 23 e 24 marzo 2013 dopo un  anno di impegno, iniziato dagli incontri di febbraio e marzo 2012, proseguito con il tirocinionelle Sezioni e con gli AE.

Sono state due intense giornate scandite dal susseguirsi delle attività previste, con i futuri ASE sempre motivati e attenti. Il bel tempo ha accompagnato le verifiche in ambiente. Ogni altra attività è stata svolta nel Centro Visite
della Riserva Mab di Montedimezzo (Is), del CFS. Luoghi e struttura ideali per lo svolgimento di quanto in programma, così da sottolineare l'incontro dell'uomo con la natura.

Il progetto UNESCO "man end byodiversity" mette in risalto quanto sia importante trovare soluzioni ecosostenibili nelle relazioni con le popolazioni locali. Convivere e condividere è possibile: sono necessari conoscenza e consapevolezza di valori e limiti. In Molise le due giornate trascorse con gli ASE sono state utilizzate per coinvolgerli
nelle iniziative sezionali e regionali in programma, sia quelle del Calendario 2013, sia quelle del 150° Cai.

Agli ASE è stato chiesto di sostenere la proposta  "in CAMMINO nei PARCHI" da svolgere il prossimo 26 maggio, 13^ giornata nazionale dei sentieri del Cai, voluta per promuovere nelle Aree Protette escursionismo, sentieri ed educazione ambientale. In Molise è già definito e si sta strutturando nel migliore dei modi il sistema di relazione tra soci, sezioni, commissioni e gruppo regionale.

Durante il colloquio, attraverso le documentate esperienze escursionistiche dei corsisti, seguendo la compilazione delle Schede Catasto e delle Schede manutenzione sentieri, è stato sfogliato un fantastico libro d'Appennino, spaziando sui monti del Molise, d'Abruzzo e della Campania. Positivo il livello di qualifica maturato con gli ASE che si sono cimentati tra test, nodi e manovre di corda, abbigliamento e attrezzatura, conduzione di un'escursione e la prova di orientamento a caccia di lanterne, con l'imbrunire che si avvicinava.

Per il loro specifico ruolo si è molto insistito sulla conoscenza della struttura organizzativa del Cai a  livello sezionale e regionale, sulla tutela dell'ambiente montano, sulla prevenzione e sulla sicurezza, con un ultimo mirato intervento del CNSAS. Lo staff che ha curato la fase finale: Filippo Di Donato ANE direttore del Corso, Felice Flati ANE, ispettore del Corso, Franco Passarella AE, presidente OTTO Escursionismo Molise, Anna Scocchera AE, Antonio D'Alessandro AE. Hanno seguito queste giornate con grande soddisfazione Pierluigi Maglione, Presidente del GR Cai Molise e Carlo Diodati, Presidente della CC Escursionismo.

L'OTTO Escursionismo del Cai Molise, soddisfatto per il positivo esito guarda con tranquillità allo svolgimento delle escursioni sezionali e sui sentieri per la migliore promozione del singolare territorio montano molisano.

Filippo Di Donato

Segnala questo articolo su:


Torna indietro