Con la rassegna “Montagna vissuta” la cultura sale in vetta

Quest'anno sono state coinvolte negli appuntamenti, in programma per tutto il mese di agosto, diverse strutture ricettive dei Piani Resinelli

La scorsa edizione

Nell’agosto 2012 si è formalmente costituita l’ “Associazione Culturale Alpinistica Lecchese”, composta dal CAI Lecco “Riccardo Cassin”, Gruppo Ragni della Grignetta, U.O.E.I. – Unione Operaia Escursionisti Italiani sezione di Lecco, Gruppo Alpinistico Lecchese “Gamma”, S.E.L. – Società Escursionisti Lecchesi, Fondazione Riccardo Cassin, A.P.E. – Associazione Proletari Escursionisti sezione di Lecco.

L’associazione ACAL è nata per promuovere iniziative ed eventi culturali legati alla storia dell’alpinismo con l’obiettivo di sostenere, valorizzare e far conoscere sempre di più la cultura alpinistica che è un tratto fondamentale e importante della nostra cultura locale.

Constatata la qualità degli eventi e del grande successo di pubblico ottenuto la scorsa estate dalla rassegna Montagna Vissuta, organizzata e curata da Paola Nessi e Alberto Locatelli, ACAL ha proposto ai due curatori di poterli affiancare nell’organizzazione della seconda edizione.

La prima edizione della Rassegna, che ha avuto luogo lungo tutto il mese di agosto 2012 (n° 2 serate alla settimana, nei giorni di martedì e giovedì) ai Piani Resinelli, si è svolta interamente sul piazzale del Rifugio SEL.

Quest’anno 2013, la Rassegna, il cui primo appuntamneto si è svolto lo scorso 27 luglio, ha come finalità quella di aprirsi a tutti gli artisti che abbiano la volontà, con la propria creazione artistica, non solo cinematografica e fotografica, di raccontare storie di alpinismo e di montagna legate al nostro territorio.

Lo scopo di Montagna Vissuta è quello in primis di promuovere eventi culturali, ma soprattutto quello di saper raccontare l’alpinismo e le nostre montagne attraverso la sensibilità di differenti pratiche artistiche, così da poter rendere i Piani Resinelli oltre che luogo storico di pratiche di montagna, anche luogo di cultura.

In questa nuova edizione si è voluto coinvolgere più strutture ricettive dei Piani Resinelli e l’idea è stata accolta favorevolmente da tutti coloro che sono stati contattati e che si sono dichiarati entusiasti della grande risposta di pubblico riscontrata lo scorso anno e del nuovo programma 2013, che prevede appuntamenti per tutto il mese di agosto, fino a domenica 1 settembre.

Per il programma http://www.lecconotizie.com/cronaca/con-la-rassegna-montagna-vissuta-la-cultura-sale-in-vetta-129050/

Segnala questo articolo su:


Torna indietro