"Camminare per conoscere": on line 87 itinereari escursionistici di un giorno con CAI Fabriano e ViewRanger

I 9 profili con gli itinerari giornalieri e altri 8 con quelli a lunga percorrenza di quest'area del Centro Italia sono stati inseriti nella App "ViewRanger" e nel sito sezionale con tracciati gps, testi e foto.

Gli itinerari relativi al Gruppo Monte Catria

9 marzo 2017 - Camminare è per conoscere, per vivere l’essenza della natura che ci circonda. Camminare è per amare, quindi proteggere, tutelando nel tempo l’ambiente e chi lo frequenta.
Il Club Alpino Italiano di Fabriano insieme a ViewRanger ha realizzato il progetto "Camminare per Conoscere": sono stati creati 9 profili e un totale di 87 itinerari escursionistici di un giorno alla scoperta dei luoghi migliori per ciascun gruppo montuoso di questa splendida area in Centro Italia.
In aggiunta, gli altri 8 profili denominati "a lunga percorrenza" estendono l'area di interesse e consentono a tappe di raggiungere Loreto, Norcia, Cascia, Assisi.

Nel 2016 è stato stipulato dalla Sezione un accordo con la società inglese View Ranger Gps (con circa sei milioni di iscritti leader mondiale in copertura cartografica digitale) per l’inserimento nella sua App “ViewRanger” di 88 itinerari con tracciati gps, testi e relative foto (n° 4.200) interconnessi con il Sito Cai della sezione di Fabriano per far conoscere il territorio ad una vastissima platea.

Questo enorme lavoro (oltre che ottemperare ad uno dei principali compiti istituzionali del Club Alpino Italiano) può far da matrice per altri target (itinerari culturali, religiosi, valenze, artigianali, enogastronomici ecc.) per dare inizio, con la riqualificazione, al necessario ed improrogabile sviluppo da parte dei soggetti (Associazioni, Enti, Commercianti, Privati ) preposti ed interessati  ad una sostanziale, concreta e veramente sostenibile apertura turistica qualificata.

Il progetto in sintesi:

  •     Individuazione di una zona montana valida, variegata e cartografabile.
  •     Suddivisione in gruppi montuosi.
  •     Verifica di tutte le carte sentieristiche esistenti.
  •     Produzione di una nuova carta unica (Kompass 2465) 1:50.000 per  una visione unica della zona.
  •     Ricerca e collaborazione con case cartografiche per carte al 25.000 per un più facile utilizzo.
  •     Mappatura con GPS dei sentieri.
  •     Sistemazione segnaletica (per la zona di nostra competenza).
  •     Elenco completo della rete di tutta la rete sentieristica.
  •     Individuazione di itinerari giornalieri ed a lunga percorrenza.
  •     pubblicazione “Camminare per Conoscere” nel sito Cai Fabriano.
  •     Divulgazione locale con videoconferenze.

 CAI Fabriano  

Segnala questo articolo su:


Torna indietro