Cammina CAI 150, il programma del raduno di Siena

Il 14 e 15 settembre festeggiamenti sulla Francigena e in città

Tappa Cammina CAI in Piemonte

Appuntamento a Siena il 14 e 15 settembre per il raduno toscano di Cammina CAI 150 che sta percorrendo tutta la via Francigena, dal Moncensio fino a Roma. La Sezione locale del Club Alpino Italiano, con il patrocinio di Provincia, Comune di Siena e Università di Studi, accoglierà i numerosi soci in arrivo da tutta Italia con un denso calendario di eventi cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Si parte la mattina di sabato 14 settembre per un trekking lungo la Francigena che da Monteriggioni porterà a Siena, con brindisi d’arrivo all’Enoteca Italiana, dove sarà visibile anche la mostra fotografica che testimonia la storia del CAI in Toscana. Da lì i festeggiamenti si sposteranno nell’Aula Magna del Rettorato per l’esibizione del coro CAI La Martinella, riconosciuto dal Ministero dei Beni Culturali come “Coro d’Interesse Nazionale” e abituato a calcare scene quali Montecitorio, il teatro Regio di Parma e l’Auditorium RAI di Torino, per citarne solo alcune.

Trekking urbano invece il 15 alla scoperta degli affascinanti angoli nascosti della città, cui seguirà la visita al Santa Maria della Scala, l’antica struttura che ospitava i pellegrini in viaggio sulla Francigena. Nel pomeriggio sarà invece possibile vedere il Museo dell’Antartide, in cui sono conservati i reperti acquisiti nel corso delle spedizioni scientifiche nel Polo Sud, e i Bottini Medievali, le gallerie sotterranee costruite nel 13°-15° secolo per l'approvvigionamento idrico che si estendono per circa 25 km sotto la città. Per i due giorni alberghi e ristoranti convenzionati CAI proporranno tariffe e menù ad hoc.

In allegato la brochure con il programma dettagliato.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro