Cambio del direttivo al CAI Chivasso

Mauro Basso succede a Carla Nicola alla presidenza di una Sezione che conta oltre 1300 Soci. La past president si occuperà del progetto di alternanza scuola - lavoro con gli studenti del Liceo Newton.

7 dicembre 2017 - Nell'anno dei festeggiamenti del 95° compleanno la Sezione di Chivasso del CAI cambia il Direttivo e "marcia sicuro" come si conviene ai frequentatori della montagna verso il centenario. Nel prossimo triennio il sodalizio chivassese sarà guidato dal Presidente Mauro Basso che succede a Carla Nicola, che ha retto la Sezione per sei anni.

Affiancano Basso i vicepresidenti Alessio De Santi e Monica Sappa, completano il Direttivo la Segretaria Antonella Cena ed il Tesoriere Alfonso Mucciante. Sono molte le attività che il longevo club offre ai propri associati (più di 1300) dall'escursionismo, allo scialpinismo, all'alpinismo, alla mountain bike, all'alpinismo giovanile e molto altro, nella sede di via del castello si sta preparando il calendario delle attività per il 2018.

Il CAI di Chivasso non è solamente montagna vissuta ma anche montagna raccontata ed "insegnata". Oltre a serate culturali la Sezione è impegnata in un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro gestito dalla past-President Carla Nicola in collaborazione con alcune insegnanti del Liceo Newton che vedrà coinvolte alcune classi di studenti della terza e quarta.

Anche in tematiche ambientali sul territorio il CAI è attivo promotore di interessanti e seguite iniziative, nel corso del 2017 alcuni soci, unitamente a volontari di altre associazioni, e alle amministrazioni di Chivasso e Castagneto si sono impegnati per il ripristino e la manutenzione di un sentiero che dai piedi della collina dell'oltrepo sale sino ai 583 metri del Bric del Vaj, la "montagna dei chivassesi". Il percorso molto frequentato in tutte le stagioni è stato inaugurato ufficialmente il 7 maggio scorso con una grande e molto partecipata manifestazione.

Per avere informazioni, per aderire al sodalizio e partecipare alle attività ci si può rivolgere in sede il venerdì sera oppure consultare il sito www.caichivasso.i.

CAI Chivasso

Segnala questo articolo su:


Torna indietro