Cai Spoleto, “Ammoniti” un viaggio geologico nelle montagne appenniniche

Appuntamento sabato 6 giugno 2015 alle ore 17,00 presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “G. Carducci” in Palazzo Mauri a Spoleto.

La locandina dell'evento

Nell’ambito degli eventi ed iniziative del progetto “Il C.A.I. per la città”, la Sezione di Spoleto del Club Alpino Italiano è lieta di invitare la cittadinanza alla Conferenza e Presentazione del volume di Federico Venturi “Ammoniti”, un viaggio geologico nelle montagne appenniniche; sabato 6 giugno 2015 alle ore 17,00 presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “G. Carducci” in Palazzo Mauri a Spoleto.

Un evento culturale e scientifico realizzato grazie alla grande disponibilità e collaborazione che Federico Venturi, Professore emerito di Paleontologia dell’Università di Perugia, ha sempre rivolto alla sezione di Spoleto del C.A.I. con i suoi articoli pubblicati sulla rivista “Il Monteluco”; articoli che hanno arricchito la rivista dal punto di vista “scientifico”.

Le montagne appenniniche sono costituite da rocce sedimentarie di origine marina; gli “Ammoniti” sono i fossili più noti della nostra area geografica che si sono conservati sotto forma di calchi pietrosi delle conchiglie originarie scomparse circa 65-70 milioni di anni fa insieme ai dinosauri terrestri.

Sarà Federico Venturi a presentarci la materia e a guidarci alla conoscenza di questo affascinante mondo dei fossili, egli che ha maturato il suo amore per la montagna, per la speleologia e per la natura proprio qui a Spoleto negli anni 50-70 insieme a tanti amici coetanei.

L’incontro costituirà anche l’occasione per ricordare brevemente Carlo Cattuto, spoletino anch’egli che di Federico Venturi fu amico e collega presso l’ateneo perugino. In particolare, nel 1961 fu il promotore e cofondatore del Gruppo Speleologico Spoletino, ancora oggi attivo nella nostra Sezione, oltre che uno dei fondatori, negli anni 70, dell’Istituto di Geologia dell’Università di Perugia.

A presentare l’opera di Federico Venturi saranno Rodolfo Coccioni, già Presidente della Società Paleontologica Italiana, e Federico Famiani responsabile della mostra permanente di Geo-paleontologia del Parco del Subasio.

Coordinerà l’incontro Lamberto Gentili, interverrà Fabrizio Cardarelli Sindaco di Spoleto.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro