CAI Missaglia, gli auguri di Natale al Monastero della Misericordia

Appuntamento il 18 dicembre 2015 con lo spettacolo teatrale dedicato al Duca degli Abruzzi "Scie nel mare".

La locandina della serata

Anche per queste feste 2015 il CAI Missaglia organizzerà gli auguri di Natale nella splendida cornice del Monastero della Misericordia. Per questa occasione offriremo uno spettacolo teatrale: si tratta di "Scie nel mare" dedicato al grande esploratore Luigi Amedeo di Savoia, Duca degli Abruzzi.

Lo spettacolo sarà portato in scena dalla compagnia Faber Teater di Chivasso (To), in collaborazione con il CAI di Chivasso e il Museo Nazionale della Montagna di Torino, il 18 dicembre 2015 alle 21.
Soggetto saranno la vita e le imprese del Duca: in un’epoca in cui vaste aree del mondo erano ancora sconosciute,
Luigi Amedeo di Savoia, Duca degli Abruzzi, ha guidato spedizioni in Alaska, verso il Polo Nord, in Karakorum, sui Monti della Luna in Africa... Ha navigato per i mari del mondo. Ha frequentato famiglie reali d’Europa e guide valdostane.

Vissuto tra ‘800 e ‘900, in un mondo che cambiava in fretta, ha creduto in valori come la lealtà, il dovere, l’amicizia nel tempo, la sete di conoscenza... la nobiltà.
Ammiraglio al comando della flotta italiana durante la Prima Guerra Mondiale, all’alba dell’avvento del fascismo, si è ritirato in Somalia per dedicarsi, fino alla morte, ad un innovativo progetto di colonia agricola e di cooperazione con i popoli africani.

"Scie nel mare" sarà anche l'iniziativa del CAI Missaglia a celebrazione della "Giornata della Montagna" dichiarata dall' Assemblea generale delle Nazioni Unite per l'11 dicembre di ogni anno, e che, per ragioni organizzative, abbiamo portato sette giorni dopo.

Un'occasione da non perdere per coloro a cui piace il genere, ma anche per una serena conclusione degli impegni dell'anno. Al termine il tradizionale scambio di auguri offerto dalla sezione a tutti i presenti.

Luigi Brambilla
CAI Missaglia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro