CAI Mestre, via all'attività di alpinismo giovanile 2019

Gita in grotta ed escursione notturna tra le novità previste. Si inizia il 20 gennaio con escursione panoramica a Piancavallo, meta che consentirà il divertimento anche in caso di poca neve.

Nel 2018, con tanta neve sotto i piedi

14 gennaio 2019 - E’ iniziato il 2019 e siamo pronti e scalpitanti per iniziare un altro anno ricco di proposte. Le tappe di questa nostra nuova avventura le potete trovare nel sito del CAI Mestre alla voce Gruppi selezionando Alpinismo Giovanile.

Come potrete vedere non abbiamo inserito le località delle nostre escursioni, ma questo è dovuto al fatto che ci riserviamo di decidere a ridosso dell’uscita per poter verificare lo stato di praticabilità del percorso. Quest’anno vogliamo diversificare le esperienze da fare inserendo, oltre alle attività consolidate (neve, escursioni a piedi ed in bicicletta), anche un’uscita in grotta ed un’escursione notturna. C’è la consueta proposta a pacchetto ed il trekking estivo con in più altre uscite per completare il calendario. A fine febbraio ci sarà la presentazione del pacchetto con illustrazione dei percorsi e dei costi di partecipazione.

Invece domenica 20 gennaio, in questa stagione avara di neve, andremo a Piancavallo in Friuli a fare il giro delle malghe. Il percorso panoramico con vista sul Monte Cavallo e sulla pianura friulana ci consentirà di divertirci sia che troviamo tanta che poca neve. Il pranzo è previsto al sacco e l’abbigliamento dovrà essere adeguato alla stagione invernale con pantaloni pesanti, giacca antivento e calzature alte con suola scolpita. I ragazzi dovranno inoltre avere uno zaino che dovrà contenere da bere (è consigliabile un thermos con tè caldo ed una bottiglietta d’acqua), da mangiare, un berrettino e dei guanti di scorta con la possibilità di riporre la giacca se durante la ci si accalda.

Oltre allo zaino i ragazzi dovranno avere anche una borsa a parte, non ingombrante da lasciare in auto, con scarpe da ginnastica ed un ricambio per il viaggio di ritorno.

N.B.: si ricorda che per partecipare alle gite del CAI è necessario essere in regola con il tesseramento dell’anno in corso (il costo della tessera CAI per minori è di 16€), altrimenti è obbligatorio sottoscrivere un’assicurazione giornaliera del costo di 8,57€. Per attivare la quale è necessario comunicare, al momento dell’iscrizione:nome,cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza, un indirizzo mail di riferimento e n° di telefono.E’ auspicabile quanto prima il rinnovo del bollino per il 2019 anche se, per chi era in regola con il tesseramento del 2018, la copertura assicurativa è in essere fino a tutto marzo 2019.

Alpinismo Giovanile “Gigio Visentin”CAI Mestre

Segnala questo articolo su:


Torna indietro