CAI e progetto Vento insieme per lo sviluppo sostenibile dei territori interni

Il 29 maggio 2019 a Mantova, nell’ambito del Vento Bici Tour 2019 si terrà il convegno “Vento e Sentiero Italia CAI: linee lente per un’inedita rigenerazione territoriale”.

Il programma di Vento Bici Tour 2019

26 marzo 2019 - Dal 24 maggio al 3 giugno, si terrà la settima edizione di Vento Bici Tour 2019, la più grande iniziativa di sensibilizzazione sul progetto Vento targata Politecnico di Milano. Si tratta di un tour che serve a a ricordare che bisogna investire concretamente in infrastrutture leggere, facendolo con progetti ambiziosi e non improvvisati o frammentati. Insieme a quasi 2 milioni di pedalate, i partecipanti si inoltreranno nei luoghi della valle del Po in due weekend di pedalata collettiva per capire assieme cosa vuol dire cicloturismo infrastrutturato.

La novità di quest’anno è la partnership del Club alpino italiano, nello specifico con il progetto di rilancio del Sentiero Italia CAI: come spiegato dal Vicepresidente generale CAI Antonio Montani ieri mattina a Milano, in occasione della presentazione alla stampa, infatti, entrambe le iniziative vedono nello sviluppo sostenibile legato all’infastrutturazione leggera un modo per rilanciare i territori interni del nostro Paese, erroneamente definiti “minori”, sia quelli di pianura che quelli di montagna.

A questo proposito il 29 maggio, presso il polo territoriale di Mantova del Politecnico di Milano, si terrà il convegno “Vento e Sentiero Italia CAI: linee lente per un’inedita rigenerazione territoriale”, organizzato nell’ambito di MantovArchitettura. Oltre al Sentiero Italia CAI, il Sodalizio  porterà altre esperienze, come il progetto “Ripartire dai sentieri”, che da due anni invita Soci e appassionati a percorrere gli itinerari delle regioni terremotate del Centro Italia per supportare la loro ripresa comunitaria ed economica.

Per tutte le informazioni: www.ventobicitour.it

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro