CAI Colleferro, un convegno su salute e sicurezza in montagna

Appuntamento sabato 2 dicembre a Valmontone: tra i temi trattati i rischi nella frequentazione della montagna, la gestione delle emergenze e le attività del CAI per diffondere la prevenzione.

La locandina del convegno

27 novembre 2017 - Sabato 2 dicembre 2017 a Palazzo Doria Pamphili a Valmontone (Stanza Dell'Aria) è in programma un grande appuntamento con la nostra sezione, il convegno "Salute e sicurezza in montagna", con il Patrocino del Comune di Valmontone.

Programma dalla giornata

- 15:00 - 15:05 Inizio Convegno, presentazione relatori e temi trattati.
- 15:05 - 15:50→ PERICOLOSITA’ E RISCHIO GEOMORFOLOGICO DELL’AMBIENTE DI MONTAGNA
L'equilibrio geomorfologico dell'ambiente di montagna. La conoscenza di dove, quando, come e con quale probabilità si possano verificare tali pericolosi eventi, ci farà frequentare la montagna con maggiore sicurezza, scongiurando incidenti anche tragici.
Dott. Leonardo Romboli, Geologo libero professionista dal 1976. Docente di Geologia ed Ambiente presso l’UNITRE di Colleferro-Segni-Artena-Paliano Esperto in geomorfologia, con interventi professionali nel campo della pianificazione ambientale, per la valutazione del rischio geomorfologico, idrogeologico e della vulnerabilità del territorio. Vanta un’approfondita conoscenza del territorio della Valle Latina e dei monti circostanti, sia per motivi professionali, che per passione personale.
- 15:55 – 16:40 SICUREZZA IN MONTAGNA: GESTIONE DELLE EMERGENZE
Dott.ssa Adalgisa Sita – Commissione Medica CAI Lazio
- 16:45 – 17:30 → LA MONTAGNA E LE PATOLOGIE CRONICHE
Dott.ssa Alessandra Lironcurti – Commissione Medica CAI Lazio
- 17:35 – 17:55 → coffee break
- 17:55 – 18:40 → PIANIFICAZIONE E SICUREZZA
Pianificazione di una attività in montagna, cosa portarsi dietro, programmazione dell’attività a tavolino, cartografia e gps.
Danilo Colatosti
Capostazione CNSAS Lazio - stazione di Collepardo
- 18:45 – 20:00 → IL CAI COME CULTURA DELLA MONTAGNA
CAI Sez. di Colleferro: Le grandi proposte di una piccola sezione per il 2018
Il Cai diventa avventura e cultura con:
1-Patagonia l’ultima frontiera e i telescopi piu’ alti del mondo
2-trekking del Peloponneso “ tra natura e classicismo alla ricerca delle origini della nostra cultura”
Umberto Bernabei, Consigliere CDR CAI Lazio
- Premiazione progetti bando Regionale per la Cultura
Presidente CAI Lazio
- Saluti finali chiusura convegno
Amedeo Mattia Parente
Presidente CAI Colleferro

MODERATORE:
Dott. Francesco Giansanti, Archeologo, Responsabile Escursionismo Storico-Culturale & Urbex – CAI Colleferro

Segnala questo articolo su:


Torna indietro