Cai Chivasso, la sottosezione di Cigliano al Bosc Grand per ammirare la rarità botanica Rul Verda

Domenica scorsa una dozzina di escursionisti della Sottosezione di Cigliano del Cai di Chivasso, guidati dalla reggente Franca Merlo, ha effettuato un'escursione ai Bosc Grand per ammirare la Rul Verda, quercus crenata.

29 ottobre 2020 - Domenica scorsa una dozzina di escursionisti della Sottosezione di Cigliano del CAI di Chivasso, guidati dalla reggente Franca Merlo, ha effettuato un'escursione ai Bosc Grand per ammirare la Rul Verda, quercus crenata. Questa specie ha la caratteristica di mantenere le foglie sempreverdi anche durante l’inverno, in tutto il Piemonte ne vegetano complessivamente solo alcune decine di esemplari.

Per raggiungere la rarità botanica i camminatori si sono ritrovati a Castagneto Po e poi attraverso il bosco del Vaj hanno raggiunto l'albero monumentale in una giornata tipicamente autunnale: nebbiolina, colori e atmosfere incantevoli dei boschi nella livrea stagionale - i due boschi si trovano sulla Collina Chivassese, su un’area che, partendo dal Bric del Vaj, si estende in direzione sud, sui rilievi che dividono Castagneto Po da Casalborgone e Rivalba e comprendono anche il cosi detto Villaggio Inglese, area che si trova all'interno dei Bosc Grand, negli anni sessanta fu sede di un progetto edilizio che prevedeva un grande albergo e trenta appartamenti in villette sparse su un crinale della collina boschiva. Il progetto non fu completato. Oggi rimangono gli scheletri delle costruzioni che il bosco poco per volta "inghiottisce".

Questa escursione era in calendario per la scorsa primavera ma stata spostata in ottobre, per Covid - 19. Il programma delle uscite del CAI quest'anno è stato condizionato pesantemente dalle normative dell'emergenza sanitaria, molte escursioni sono state annullate, proprio in questi giorni si sta predisponendo il calendario per il prossimo anno, che alla luce del nuovo DPCM, sarà stilato in modo da garantire il distanziamento fisico, quindi individuando escursioni con limitati spostamenti in auto e con numeri contingentati di partecipanti. Per informazioni, consultare il sito www.caichivasso.it

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro