Buona la prima uscita in ambiente dello Stage Formativo per Ferrata della 6Blec del CAI

Domenica 5 ottobre il gruppo di 18 iscritti alla Scuola di Escursionismo Intersezionale Brianza Lecchese del CAI si è recato sulla Grignetta per completare la via Direttissima

Uno scatto durante la prima uscita

E' partito lo stage sulle ferrate organizzato dalla 6Blec, scuola di escursionismo intersezionale Brianza Lecchese del CAI, in collaborazione con il CAI di Merate e di Barzanò.

Sono 18 gli iscritti allo stage che verranno accompagnati dai volontari titolati della scuola per le ferrate dei monti Lecchesi.
Lo stage si propone di approfondire la tecnica della progressione in ferrata e le manovre di sicurezza, infatti oltre alle 3 uscite in ambiente (Alta Via Grigna, Ferrata Simone Contessi Monte Due Mani e Ferrata venticinquennale ai Corni di Canzo) sono previsti ben 4 incontri presso la palestra di arrampicata della Sezione CAI di Barzano' per le basi teorico pratiche sulla sicurezza.

"Siamo molto soddisfatti della numerosa partecipazione a questo stage. Nonostante la scuola abbia solo due stagioni di vita, le richiete di partecipazione in crescita ai nostri corsi e attivita', ci confermano l' interesse e la fiducia" ha riferito il segretario della scuola Marco Corbetta, della Sezione di Barzanò.

La scuola si propone, visto le numerose richieste, di organizzare per la stagione invernale la seconda edizione del corso di escursionismo in ambiente innevato.

Fonte: casateonline.it

Segnala questo articolo su:


Torna indietro