Banff Mountain Film Festival: a febbraio prende il via la 3^ edizione del tour italiano

L’edizione 2015 aggiunge al calendario 6 nuove città per un totale di 18 tappe fino a sabato 8 agosto

Un frame dal film Sufferfest 2

Il Banff Mountain Film Festival World Tour (BMFF WT) torna in Italia per la sua 3a edizione. Il tour italiano inizierà a Torino martedì 24 febbraio 2015 al cinema Massimo, in collaborazione con il Museo del Cinema e in occasione delle celebrazioni di Torino Capitale Europea dello Sport 2015.

Il BMFF World Tour Italy è presente in Italia dal 2013 ed ha riscosso via via un riscontro di pubblico crescente.
Dedicato agli appassionati di montagna e di sport outdoor, il BMFF World Tour Italy offre agli spettatori italiani una selezione dei migliori filmati presentati alla 39ma edizione del festival canadese svoltasi a Banff tra il 1° e il 9 novembre 2014. Quest’anno l’organizzazione ha previsto un tour di 18 tappe che, tra il 24 febbraio e agosto 2015 toccheranno altrettante città italiane.

In circa due ore di proiezioni, ciascuna serata del BMFF WT presenta un concentrato di emozionanti e coinvolgenti corto e mediometraggi e immagini spettacolari di imprese alpinistiche e sportive tra grandi spazi selvaggi e natura incontaminata (arrampicata, base-jumping canoa&kayak, freeride&freestyle, mountain bike, parapendio, speed-riding, sci&snowboard)… appuntamenti unici per festeggiare insieme lo spirito dell’avventura.

Tra i film in programma lo Special Tour Edit The Stonemasters tratto da Valley Uprising, film vincitore del Grand Prize a Banff, che racconta l’epopea della Yosemite Valley, culla dell’arrampicata moderna, e di una rivoluzione culturale che ha inaugurato un vero e proprio stile di vita. Un altro film che potremo vedere in Italia è Sufferfest 2, vincitore del People’s Choice Award-Radical Reels a Banff, con i climber Alex Honnold e Cedar Wright, in arrrampicata e mountain bike tra le guglie dei deserti dello Utah. A questo si aggiunge Happy Winter in omaggio al freerider norvegese Andreas Fransson.

Il programma completo dei film sarà infine reso noto all’inizio di gennaio sul sito ufficiale del BMFF WT Italy. Il programma, uguale per tutte le serate, consterà di una decina di film tra corto e medio metraggi, ma sarà specificamente elaborato per l’Italia. Infatti, pur confrontandosi con una stessa selezione di circa 40 filmati presentati dall’organizzazione canadese del festival di Banff ai partner internazionali, ciascuna organizzazione locale struttura un programma appositamente ideato per il suo pubblico di riferimento, a coprire le diverse attività sportive: alpinismo, sport outdoor, natura e action sport.

È possibile acquistare i biglietti online all’indirizzo www.banff.it al prezzo di prevendita di 14€, mentre la sera stessa dell’evento al botteghino il costo del biglietto sarà di 15€.

Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2015 - 18 tappe in calendario dal 24 febbraio ad agosto
Torino – martedì 24 febbraio– cinema Massimo
Milano – mercoledì 25 febbraio – cinema Orfeo
Bolzano – 26 oppure 27 febbraio – sala in fase di definizione
Firenze – martedì 3 marzo – cinema Odeon
Genova – giovedì 5 marzo – cinema Porto Antico
Morbegno (Sondrio) – venerdì 6 marzo – cinema Pedretti
Bologna – martedì 10 marzo – cinema Teatro Antoniano
Bergamo – giovedì 12 marzo – cinema Conca Verde
Padova – lunedì 16 marzo – cinema MPX-Pio X
Vicenza – martedì 17 marzo – cinema Patronato Leone XIII
Treviso – mercoledì 18 marzo – cinema Corso
Udine – giovedì 19 marzo – Auditorium Zanon
Legnano (Varese) – lunedì 23 marzo – cinema Silvio Pellico
Lecco – martedì 24 marzo – cinema Palladium
Brescia – giovedì 26 marzo – Auditorium Camera di Commercio
Casatenovo (Lecco) – lunedì 30 marzo – cinema Auditorium
Roma – martedì 31 marzo – cinema Moderno
Champoluc-Val d'Ayas (Aosta) – 8 agosto – Centro Congressi di Acquanaturaterme

Comunicato Banff

Segnala questo articolo su:


Torna indietro