Avventura in Alaska per Bibliomontagna

La 21° uscita propone, in edicola da sabato 17 maggio con CAI e Corriere della Sera, l’appassionante racconto delle vicende di Chris McCandless raccontate da un narratore d’eccezione: il finalista del Premio Pulitzer Jon Krakauer

Copertina di "Nelle Terre Estreme"

“Nelle terre estreme” è la storia del giovane Chris McCandless che, nell’aprile del 1992, decide di avventurarsi in solitaria per immergersi completamente nella natura e scoprire gli immensi spazi dell’Alaska.

L’attrezzatura inadeguata e l’impreparazione ad affrontare le condizioni estreme in cui si sarebbe imbattuto lo portano alla morte solo quattro mesi dopo avere valicato il confine di Stato. Accanto al suo corpo, rinvenuto da un cacciatore, viene trovato il diario, iniziato da Chris al suo arrivo in Alaska e attraverso il quale è stato possibile ricostruire la sua storia.

Krakauer si imbatte casualmente in questa vicenda e ne rimane colpito, quasi ossessionato, tanto da scriverne un lungo articolo sulla rivista “Outside”. Più tardi, grazie anche all’aiuto della famiglia del ragazzo, riesce a ripercorrere il viaggio di Chris lungo l’America, inseguendo il suo sogno.

Jon Krakauer (1954) è un alpinista statunitense, conosciuto anche per la sua attività di saggista e giornalista investigativo.

All’età di otto anni, complice la passione per il mondo della montagna e dell’alpinismo trasmessagli dal padre, inizia le sue prime scalate.

Nel 1996 gli viene proposto di prendere parte a una spedizione sull’Everest, che purtroppo si concluderà tragicamente: quattro dei suoi cinque compagni, incluso il capo spedizione, trovano la morte. Da questa esperienza prende vita il libro “Aria sottile”, per il quale Krakauer è tra i finalisti del Premio Pulitzer.

Un altro suo grande successo è “Nelle terre estreme” da cui è stato tratto il film Into the Wild, diretto da Sean Penn.

Krakauer ha scritto anche saggi per varie riviste e quotidiani fra cui “Outside”, “Architectural Digest”, “The New York Times” e “The Washington Post”.

Il volume sarà disponibile in edicola da sabato 17 maggio, a € 8,90 più il prezzo del quotidiano, oppure, in seguito, online sullo store del Corriere della Sera, dove potrete trovare anche gli altri volumi arretrati della collana Biblioteca della Montagna.

Ricordiamo che, visto il grande successo dell’iniziativa, la collana prosegue con 15 nuovi appassionanti racconti di grandi alpinisti, a partire da questa uscita.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro