Anello Voltignolo - Voltigno: un Socio CAI nel Parco Nazionale del Gran Sasso

Oltre al fuori pista, da affrontare seguendo le indicazioni del Bollettino valanghe, nella zona sono presenti chilometri di pista battuta percorribili con ciaspole, sci da pista o sci da fondo escursionismo.

La pista battuta

14 marzo 2017 - Voltignolo - Voltigno, un anello nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nel territorio di Villa Celiera e Carpineto della Nora (PE). Un luogo che offre varie possibilità per andare sulla neve, sia con le ciaspole che con gli sci da pista e fondo escursionismo.

Oltre al fuori pista che si può fare come previsto dal bollettino Meteo Valanghe, ci sono chilometri di pista battuta. Per spiegare la qualità della neve non trovo un sostantivo appropriato, quindi la definisco… “Da grido”. Scivolosa, veloce, sicura, il tutto abbellito dal panorama, dal sole, dal silenzio.

L’aver dipinto i pendii, in tutta sicurezza, con “le pennellate” per poi rivederle, arrivati al termine della discesa, dà soddisfazione. Poi, come non sfruttare i chilometri di piste battute con i tanti saliscendi? Come al solito, pur avendo trovato parcheggiate tante vetture, non ho incontrato che poche, pochissime persone. C’è da tenere presente che sono tornato a valle verso le ore 15. Generalmente le persone si fermano ai vari ristoranti, quindi per le ore 13 sono già in macchina.

  • Distanza 17 km
  • Dislivello 500 metri
  • Durata 5 ore
  • Difficoltà EAI (escursionistico in ambiente innevato)


Le foto sono visualizzabili qui.

Luciano Pellegrini
CAI Chieti

Segnala questo articolo su:


Torna indietro