Aggiornamento dal Rifugio Torino e dalla Combe Maudite

Lo scorso 14 ottobre i volontari all'opera nella ristrutturazione del rifugio hanno constatato che le condizioni del ghiaccio sulla Combe Maudite sono peggiorate rispetto a ottobre 2014.

Il sopralluogo dei volontari

Mentre proseguono i lavori di ristrutturazione del Rifugio Torino, i volontari hanno approfittato della bella giornata di mercoledì 14 ottobre 2015 per dare un'occhiata alle condizioni nella Combe Maudite.

Purtroppo siamo ben lontani da quello che si poteva trovare nello stesso periodo l'anno scorso. Il ghiacciaio presenta alcuni grandi buchi, ma al momento i passaggi sembrano piuttosto sicuri.

Per quel che riguarda le principali goulottes della zona, al momento il ghiaccio è piuttosto scarso, vedi inesistente su alcune linee, come Surcouf o la zona della Delafosse-Perroux. C'è un pò di neve che ricopre le linee in fondo alla Combe, ma l'impressione è che al di sotto non ci sia granché.

Rifugio Torino

Segnala questo articolo su:


Torna indietro