Addio a Fiorenzo Gei, Presidente CAI Prato

Travolto da un'auto venerdì 26 maggio 2017, è stato ricordato ai funerali come persona la sua capace di offrire sempre soluzioni ai problemi che si presentavano, e sempre operando con uno spirito costruttivo.

I funerali di Fiorenzo Gei

1 giugno 2017 - Mercoledì 31 maggio si sono svolti i funerali di Fiorenzo Gei, il Presidente della sezione CAI di Prato, travolto da un'auto venerdì 26. La partecipazione ai funerali è stata straordinaria e commovente. Partendo dalla sua abitazione un corteo di famigliari, amici e soci CAI lo ha accompagnato in Piazza Duomo. Qui lo attendevano centinaia e centinaia di cittadini, studenti ed ex-studenti dell'Istituto Buzzi dove insegnava.

All'interno del Duomo, gremito fino all'inverosimile di amici, conoscenti e autorità cittadine, è stata celebrato il rito funebre durante il quale hanno preso la parola Don Mauro, un amico sacerdote, che ne ha tratteggiato l'alto profilo morale, la generosità, la passione per la montagna e il territorio pratese. Apprezzato con un lungo applauso l'intervento del sindaco di Prato Matteo Biffoni, che ha ricordato la generosa collaborazione di Gei con l'Amministrazione comunale, la sua capacità di offrire sempre soluzioni ai problemi che si presentavano, e sempre operando con uno spirito costruttivo.

In chiusura, il vice presidente del CAI di Prato, Enrico Lorenzoni, ha parlato del ruolo svolto da Gei all'interno del sodalizio e del vuoto che la sua scomparsa rappresenta non solo per il mondo escursionistico pratese, ma per l'intera città.
Una rappresentanza della sezione "M. Fantin" di Bologna ha testimoniato il cordoglio per la perdita di Fiorenzo Gei.

Sul sito del quotidiano "Il Tirreno" maggiori info.

Vito Paticchia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro