Abbattimento di un cervo e di un capriolo nel Parco Sirente Velino. La condanna del CAI Abruzzo

Un assalto alla fauna protetta che già gli incendi boschivi hanno messo a dura prova.

Parco Regionale Sirente Velino

3 novembre 2017 - Un grave oltraggio alla natura è stato compiuto mercoledì 1° novembre da tre persone che hanno ucciso un cervo e un capriolo nell'Area del Parco Regionale Sirente Velino. Un assalto alla fauna protetta che già gli incendi boschivi hanno messo a dura prova. Il CAI Abruzzo condanna fermamente l'assurda ed incivile azione e plaude all'intervento delle Forze dell'Ordine.
 
Gaetano Falcone Pres. CAI Abruzzo

Segnala questo articolo su:


Torna indietro