Un piccolo presepio al Museo della Montagna

Nell'atrio d'ingresso all'Area Espositiva del Museo Nazionale della Montagna del CAI Torino, in occasione delle prossime festività, viene esposto un piccolo presepio. Un pezzo con una…

Leggi tutto...

Defilè con vista

Dopo il periodo di emergenza del post-terremoto, in Haiti rimane ancora molto da ricostruire; per finalizzare ciò l'associazione Architettura senza Frontiere Piemonte ONLUS con…

Leggi tutto...

Solidartés équilibres entre ville & montagne

A Chambéry il 28 e 29 novembre, nel Centre de Congrès Le Manège, si svolgerà il Convegno Solidartés équilibres entre ville & montagne. L’incontro riunirà, per…

Leggi tutto...

Ritorna Leggere le Montagne tutti i martedì al Museomontagna

Ritratti da parete: 80 interviste di TGR Montagne di Alberto Gedda e Roberto Mantovani, Fusta editore, 2013.  Intervengono gli autori, con proiezione di alcune videointerviste.…

Leggi tutto...

Incontri sui Tatra manifesti di turismo e sport 1900-1950

La storia del manifesto polacco inizia a Cracovia verso la fine del XIX secolo. A partire dal 1900 la città divenne centro intellettuale e artistico capace di irradiare la propria influenza su tutto…

Leggi tutto...

Celebrazioni conclusive CAI 150 a Torino, i numeri di un successo

La settimana dal 22 al 27 ottobre 2013 a Torino – che ha visto la conclusione delle celebrazioni per il 150° anniversario del CAI –  ha coinvolto un ampio pubblico in momenti di festa,…

Leggi tutto...

Celebrazioni CAI 150 a Torino: gli appuntamenti di sabato 26 ottobre

Si riuniranno al Monte dei Cappuccini – il 26 e 27 ottobre, per un incontro riservato di lavoro – i responsabili delle Biblioteche del Club Alpino Italiano. BiblioCai è il coordinamento delle…

Leggi tutto...

Incontriamoci al Monte

Sabato 12 ottobre alle ore 11.00 presso la Chiesa di Santa Maria del Monte la presentazione del libro "Il Monte dei Cappuccini e Filippo d'Agliè" di Luca Pier Giorgio isella, Carla Amoretti, Renato…

Leggi tutto...

Ultimi giorni per visitare il Forte di Exilles

Ultimissimi giorni per visitare il Forte di Exilles, ultima occassione per passeggiare tra le sue severe mura e respirare il suo fascino carico di storia.



Leggi tutto...

Colazione in terrazza guardando le Alpi e lamette da barba

Il Museo e Vedetta Alpina – non ancora Museo Nazionale della Montagna – negli anni della Prima Guerra Mondiale apriva i battenti, nei mesi di giugno e luglio, alle 5 del mattino: al sorgere del…

Leggi tutto...