Con il CAI una serata sulle varie forme di bracconaggio nella provincia di Reggio Calabria

L’attività del Club Alpino Italiano a Reggio Calabria si distingue da sempre per lo spazio offerto alla cultura. L’amore per la montagna nella nostra sede…

Leggi tutto...

Lupo "famelico" nel parmense, dopo la lettera dei sindaci la secca replica dell'ambientalismo: "atteggiamento irresponsabile "

Dopo la lettera dei 16 sindaci della provincia di Parma, la replica di Legambiente Parma , WWF Parma, LIPU, A.D.A - Associazione Donne Ambientaliste e CAI Parma. Il lupo attacca l'uomo? Non da due…

Leggi tutto...

A Caramanico Terme un convegno nazionale sui grandi Mammiferi nell’Appennino Centrale

A Caramanico Terme in provincia di Pescara si è tenuto sabato 15 novembre il convegno nazionale “I grandi Mammiferi nell’Appennino Centrale. Stato delle conoscenze,…

Leggi tutto...

Il lupo ritrova il suo equilibrio sulle Alpi

Uno dei più grandi predatori europei, dopo decenni di assenza a causa di persecuzioni compiute dall'uomo, sta ripopolando l’area centro-orientale della catena montuosa.Non…

Leggi tutto...

Raduno silenzioso per rispettare l'orso in Val Palantina

Raduno degli ambientalisti, domenica 9 novembre, nella valle dell’orso, la Palantina, con un preciso impegno dettato dagli organizzatori: la protesta dovrà essere silente per…

Leggi tutto...

Prosegue il ciclo di incontri del CAI Pisa “Un nuovo compagno dell’escursionista: il lupo”

Perché il lupo? Perché è la storia emblematica del conflitto tra uomo e natura, coinvolgendo in certi casi anche l’immaginario collettivo (per es. la Bestia del Gévaudan) e…

Leggi tutto...

Il Comitato Scientifico Veneto Friulano e Giuliano del CAI presenta "I Grandi Carnivori Ritornano"

Prezioso volume, molto godibile per le numerose foto di Orso, Lupo e Lince presenti oltre che di ambienti naturali delle nostre Alpi; raccoglie numerose relazioni degli…

Leggi tutto...

Parco Nazionale dei Monti Sibillini, tre Vipere dell'Orsini uccise da escursionisti

Il ritrovamento delle tre Vipere dell’Orsini è avvenuto il 21 settembre scorso nei pressi del Monte Sibilla, a circa 1700 metri di quota, nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini: un…

Leggi tutto...

Trentino e Abruzzo: orsi nel mirino

Un filo rosso-bruno lega il Trentino all'Abruzzo. Ai capi di questo filo la vicenda di orsi morti. Di fronte alla morte, qualunque morte, non c'è risposta. Non c'è alcuna possibilità di ritorno.…

Leggi tutto...

Corso avanzato SAT "L'orso e i grandi carnivori: la convivenza possibile"

Nel 2013 la Sat ha approvato la mozione "grandi carnivori: dall'impegno Sat a tutela dell'orso bruno alla mozione a sostegno dei grandi carnivori" e un approfondimento tecnico dal…

Leggi tutto...