Programma attività 2013 CAI Roma

La Sezione CAI della capitale ha stampato il calendario con tutti gli appuntamenti del 2013, con corsi, escursioni e appuntamenti culturali.

Il volume contiene:

-Informazioni generali: la sezione di Roma, il tesseramento, l'archivio storico, orgnizzazione attività, rifugi, cariche sociali;

-Programma delle attività: attività culturali, Tutela Ambiente Montano, alpinismo, alpinismo giovanile, sci, speleologia, escursionismo, escursionismo senior, cicloescursionismo;

-Galleria Fotografica

MONTE AMIATA

Periodico  della Sezione di Siena.  

Trimestrale di 16-24 pagine interamente a colori , è consultabile anche sul sito:

www.caisiena.it - IL MONTE AMIATA

Insieme con ill primo numero del 2012 viene allegato (ed anch'esso è interamente consultabile sul sito)  il  ricco programma annuale della Sezione.

IL CASTELLACCIO

Annuario della Sezione di Pezzo-Pontedilegno

N. 24/2012

Difrettore editoriale: Daniela Toloni

Direttore responsabile: Alessandro Mottinelli

Contatti: info@caipezzopontedilegno.it

In copertina foto di Bortolo Rizzi

24 sono i capitoli per una storia lunga quarant'anni, "una storia che vogliamo non abbia mai fine", scrive nell'introduzione Alessandro Mottinelli. La neo presidentessa Daniela Toloni annuncia che l'obiettivo principale per questi tre anni "è quello di avvicinare la gente dell'Alta Valle alla montagna e al mondo del CAI...in primis coinvolgere i bambini, perché credo fortemente nelle lezioni di vita che la montagna sa offrire e perché voglio che non abbiano paura a partecipare a una gita come è successo a me!".

GIOVANE MONTAGNA

Rivista diu vita alpina dell'associazione Giovane Montagna

Luglio-settembre 2012

Direttore responsabile: Giovanni Padovani

Contatti: tel/fax 045.8348784 - email: giovannipadovani.gm@alice.it

In copertina: il Rimpfischorn in un disegno di Giancarlo Zucconelli

Tra i vari argomenti trattati dalla bella rivista diretta da Padovani un saggio di Massimo Bursi su Mary Varale, donna e alpinista. Carlo Banaudi ripercorre un itinerario classico, la Cresta Signal al Monte Rosa.

PASSAMONTAGNA

Quadrimestrale della Sezione CAI di Castrovillari, distribuzione gratuita, primo numero 2004.

Uscita: Gennaio - Aprile - Settembre

n. 3 settembre 2012. In questo numero: lettera aperta all'on. Margiotta; l'alpinismo al femminile; rifugi chiusi; il destino delle Comunità Montane e altro ancora. Grazie alla collaborazione dei soci, è un'ottimo strumento divulgativo delle attività associative e degli avvenimenti del territorio apprezzato da molti e che crea un contatto familiare ed alla portata di tutti.

Contatti: caicastrovillari@tin.it

Via web: ultimo numero e precedenti http://www.caicastrovillari.it/passa.php

L'APPENNINO

Rivista della Sezione di Roma

Numero 2 del 2012

Finito di stampare nel mese di novembre

Direttore responsabile: Claudia Farallo

Coordinamento editoriale: Elisabetta Moffa

Contatti: comunicazione@cairoma.it

In copertina: giugno 2012, Festa della Sezione: il rifugio sulla piana
di Camposecco - confine tra Lazio e Abruzzo – a 1300 m (foto di
Giampaolo Maoloni)

In questo numero il racconto della Festa della Sezione, che ha condotto ancora una volta un esercito colorato di escursionisti nei luoghi della battaglia combattuta per la salvaguardia di Fosso Fioio. Tra le esperienze, gli itinerari  “rari” percorsi da  Giorgio Giua in occasione della straordinaria nevicata di febbraio e la nuova via
tracciata da Pino Calandrella e Ferruccio Modesti sul Terminillo. Ancora un approfondimento, questa volta con Luca Mazzoleni, gestore del Rifugio Franchetti, sul tema dei limiti legislativi alla fruizione della montagna.

LE PICCOLE DOLOMITI

Febbraio 2012

Direttore responsabile: Cristina Dianin

Redazione a cura di: Umberto Barbieri, GiamPaolo Casarotto, Nicola De Benedetti, Giovanni Monegato

Contatti: tel 0444513012 - email: segreteria@caivicenza.it

In copertina: Spigolo Soldà al Cornetto (foto G.P. Casarotto)

Un particolare ricordo è dedicato a Paolo Lioy, il poieta della natura, uno dei soci più prestigiosi, nel centenario della morte.

IL NOTIZIARIO DELLA SEZIONE DI PORDENONE

Numero 41, autunno 2012

Direttore responsabile: Paolo Roncoletta

Comitato di redazione: Roberto Bianchini, Fiorenza Pastorino, Franco Protani, Daniele Vaghini

Contatti: tel 0434.522823 - email: ilnotiziario@cai.pordenone

In copertina: salendo a forcella Palantina

Da sottoscrivere la raccomandazione del presidente Alleris Pizzut nell'editoriale intitolato "Lo spirito di partecipazione": "Tutti i soci dovrebbero sentire questo spirito di coesione e augurarsi che il CAI rimanga una libera associazione di amanti della montagna, formata sul volontariato, lungi dal trasformarsi in un'arida agenzia di servizi".

ANNUARIO 2011 CAI BERGAMO

Comitato di redazione: Giancelso Agazzi, Lucio Benedetti, Matteo Bertolotti, Graziella Boni, Mariogiacinto Borella, Chiara Carissoni, Antonio Corti, Glauco Del Bianco, Alessandra Gaffuri, Lino Galliani, Maurizio Penseri, Miranda Salvi

Progetto grafico: Giordano Santini

Più di 300 sono le pagine, il minimo indispensabile per contenere una serie sterminata di saggi e testimonianze che ne fanno uno degli annuari più completi nel firmamento della stampa sociale. Non essendo possibile dar conto dei contenuti con la dovuta completezza, vale la pena di segnalare le corpose sezioni dell'alpinismo e dell'escursionismo che occupano più della metà del volume. Il resto è dedicato alla cultura alpina. Apre la serie dei saggi Piero Nava con alcuni ricordi personali di Walter Bonatti. Tra questi il dissidio con il CAI di Bergamo dopo che nel 1960 il grande alpinista venne escluso dalla prima spedizione extraeuropea del CAI cittadino. Ma c'è dell'altro: Nava, illustre alpinista e avvocato, sottolinea che sarebbe stato possibile evitare la tragedia del Freney. In sostanza sarebbe bastato ascoltare la MeteoSvizzera che non prevedeva certo "bello stabile, beau fix" come viceversa annota Marco Ferrari nel libro "Freney 1961". E Bonatti, secondo Nava, avrebbe avuto tutto il tempo per farlo. Il bollettino, precisa, è stato diramato alle ore 12.30 del 9 luglio 1961. Prevedeva, per il giorno successivo e per l'"Ouest de la Suisse et Valais: Belles éclaircies régionales, par intervalles nuageux à trés nuageux". "Probabilmente", argomenta Nava, "Walter pensava di uscire dalla via in giornata, ma il destino ha voluto che incontrasse la cordata di Mazeaud con conseguente pesante (e putroppo determinante) rallentamento della progressione".

ALPI GIULIE

Rassegna della Società Alpina delle Giulie - Sezione di Trieste del Club Alpino Italiano

N. 106/1 - Trieste 2012

Direttore responsabile: Mario Privileggi

Redazione: Sergio Duda, Mario Galli, Giorgio Sandri

Contatti: tel 040.630464, mail triestesag@cai.it

In copeetina: il nuovo rifugio F.lli Nordio e Riccardo Deffar a Sella Lom

Nella relazione morale il presidente Mario Privileggi annuncia un "leggero aumento" dei soci. Il compito più importante del sodalizio è stato cosruire il nuovo rifugio Nordio, davvero piacevole a vedersi in base alla foto che appare in copertina. l 2011 è stato anche un anno di riferimento per lo sviluppo della celeberrima Grotta Gigante che ora è visitabile anche dai diveramente abili. Numerosi e prestigiosi i contributi dei soci come si conviene a una pubblicazione prestigiosa, edita dal 1896.

MANTOVA CAI

NOTIZIARIO DELLA SEZIONE DI MANTOVA

Direttore responsabile: Antonio Cirigliano

Reddattore: Nello Zaniboni

Design grafico: Davide Martini

Contatti: segreteria@caimantova.it

In cpeetina: il mitoco "Salame" del Sassolungo (f. Davide Maetini)

Nel fascicolo del secondo trimestre 2012 i ricordi di Diego Cocolo, la Giornata dell'Acqua e, nell'angolo delle dolosità, i crauti. E molto altro ancora...

CAI FAENZA

Bollettino bimestrale

Settembre-dicembre 2012

Direttore responsabile: Domenico Tampieri

Contatti: 0546.22966

In copertina: prima neve sul Civetta (foto di Maurizio Solaroli)

il presidente Ettore Fabbri ricorda l'impegno dei soci nella realizzazione dell'Alta Via dei Parchi.

 

ADAMELLO

Periodico della Sezione di Brescia

Primo semestre 2012

Direttore responsabile: Giuseppe Antonioli

Redattori: Pierangelo Chiaudano, Rita Gobbi, Fausto Legati, Angelo Maggiori, Riccardo Dall'Ara, Pia Pasquali, Franco Ragni, Tullio Rocco, Marco Vasta

Comtatti: tel 030.321838

In copertina: parate ovest dell'Adamello (foto di Franco Solina). 

La patinata rivista bresciana dedica una pagina al saluto del nuovopresidente Carlo Fasser. "Vecchio Scarpone" è una rubrica che ripropone brevi brani della nostra gloriosa testata. Da segnalare un tema d'attualità: tutta la verità sulle vipere, a cura di Gianbattista Nardi e Renato Frassine. Gualtiero Laeng racconta comne è scampato a una valanga.

ALPINISMO CANAVESANO

Notiziario della sezione di Ibvrea

Estate 2012

Direttore responsabile: Gianni ferraro

Redattori: Amedeo Dagna, Flavio Chiarottino, Valter Di Bari, Beppe Martino

Notevole a quanto si apprenbdeè l'attività di formazione dei soci. Amedeo Dagna racconta il "Giro delle Cinque Torri", amena camminata e biciclettata. Alex Cignetti ci ragguaglia sul rifugio Piazza che compie vent'anni. Alla Festa della donna Flavio Chiarottino dedica sette appassionanti pagine.

IL CUSNA

Giornale del CAI di Reggio Emilia

Autunno 2012

Direttore responsabile: Iglis Baldi

Contatti: info@caireggioemilia.it

Da segnalare un'importante iniziativa: il fascicolo con l'indice degli articoli dal 1951 al 2011 a cura di Sandra Boni e Iglis Baldi.

SENTIERI DEL BIELLESE

Notiziario n. 29 della Consociazione Amici dei Sentieri del Biellese

Maggio 2012

In redazione: Franco Frignocca

Contatti: c/o CAI Biella, e mail: casb2003@teletu.it

Il redattore Frignocca si congeda e cede il testimone a Luca Dionisio, nuovo pesidente della Consociazione che svolge attività sui sentieri da 27 anni. Nel quaderno di 106 pagine moltissime come sempre sono le proposte di itinerari nel Biellese, in special modo sulla Serra, "la più bella morena del mondo".

QUOTA 864

Quaderni di vita di montagna

Semestrale della Sezione cadorina "Luigi Rizzardi" di Auronzo di Cadore (BL)

Giugno 2012

Direttore responsabile: Paola De Filippo Roia

Direttore editoriale: Glauco Granatelli

Comitato di redazione: Bepi Casagrande, Alberto M. Franco, Mirco Gasparetto, Mario Spinazzé

Contatti: tel 041.942672 - e-mail: quota864@ciauronzo.it

"Vivere la crisi economia in montagna" è il titolo dell'editoriale di Paola De Filippo Roia. Che si conclude con una domanda: saprà Auronzo, con la nuova Amministrazione, imboccare la strada giusta per un rinnovamento e soprattutto offrire un turismo he risponda alle attuali esigenze? "Speriamo di si", è l'auspicio del direttore, "e speriamo che anche la nostra rivista possa superare le dififcoltà che stanno ostacolando una serena redazione". L'augurio del direttore editoriale Granatelli è che non si spenga "questa luce che accarezza le Lavaredo".

NOTIZIARIO CAI CARPI

Periodico bimestrale

Direttore responsabiloe: Corrado vellani

Luglio agosto 2012

In copertina: verso il Breithorn Centrale (foito A.Pellegrini)

Le attività sono riprese dopo il terribile sisma di maggio. Il Consiglio direttivo ringrazia tutti coloro che, attrraverso la sezione, hanno inviato proposte di solidarietà.

ASTI MONTAGNA

Bollettino d'informazione

Giugno 2012

Direttore responsabile: Silvana Monticone

Contatti: asti@cai.it

In copertina: Death Valley

Il fascicolo si apre con la presentazione del nuovo presidente Silvio Lungo Vaschetto. Giorgio Pavesio racconta il gemellaggio sci alpinistico Asti-Biberach, Sergio Ardissone intervista Gene Novara che lamenta la sparizione dell'alpinismo classico. Un articolo di Paolo Infossi è dedicato al Museo del Mobile dell'Alta Val Varaita.

ALPINISMO GORIZIANO

Trimestrale della Sezione di Gorizia

Luglio settembre 2012

Direttore responsabile: Fulvio Mosetti

Contatti: cai.gorizia@virgilio.it - www.caigorizia.it

L'editoriale del direttore Mosetti riguarda "la montagna che non ci piace". Si riferisce in particolare all'installazione del bivacco dedicato al compianto Luca Vuerich sulla cima del Fornon del Buinìz. "Ora la struttura", scrive Mosetti, "sovrasta quel luogo di pace...Ci mancherà quel luogo incontaminato".